Vessel - Melodies of Cupido Island

by 42 Records/24

/
  • Immediate download of 5-track album in your choice of high-quality MP3, FLAC, or just about any other format you could possibly desire.

     

1.
2.
3.
4.
5.

about

Dopo avere inaugurato 24 (la collana digitale di 42 Records dedicata agli EP), i Vessel tornano con il nuovo capitolo della loro ambiziosa trilogia. Corrado Nuccini, Alessandra Gismondi ed Emanuele Reverberi continuano nel loro viaggio attraverso isole, suoni e suggestioni. E dopo la memoria, arriva il turno del desiderio.

Sull'isola del desiderio i Vessel si fermano giusto il tempo di un'estate e il risultato è un EP che sposa melodia e ritmo.
Melodies of Cupido Island unisce infatti la scrittura utilizzata nel precedente Tales of Memento Island con ritmi che richiamano il funky, il reggae, il blues, la musica mariachi e quella dei jukebox. La componente esotica, del viaggio, fa capolino tra le trame dei pezzi che risultano influenzati dal contatto
con l'isola di Cupido.
Anche questa volta c'è una cover che fa da viatico nel sentiero dell'isola e che rende chiare fin da subito le coordinate in cui i nuovi Vessel cercano di muoversi: Un Jour Comme un Autre. Brano scritto da Serge Gainsbourg per "Anna", il musical dedicato a Anna Karina.

Il disco è stato registrato da Andrea Rovacchi allo studio Bunker di Rubiera (RE) e perfezionato in
Spagna, dove i Vessel hanno trascorso una settimana, in uno studio vicino a Santiago de Compostela,
per terminare le registrazioni dell'album e fare i mix definitivi.

credits

released 30 June 2010
I Vessel sono un trio composto da Alessandra Gismondi, Corrado Nuccini ed Emanuele Reverberi,.
Debuttano nell'aprile 2009 in occasione di Stranger Music, tributo a Leonard Cohen, a Carpi (MO) e
non è casuale perchè tutto gravita intorno alla musica d'autore, la musica adulta, il cantautorato, folk,
psichedelia, new wave. Sono in tre ma sul palco suonano come fossero tanti, chitarre, basso, violino,
tromba, fisarmonica, batteria e voci. I Vessel rappresentano la convergenza, oltre che di un'amicizia, di
diverse esperienze musicali, quella dei Giardini di Mirò, gli anni zero, il post rock e la musica
strumentale e quella dei Pitch, gli anni novanta, il power pop e l'italian renaissance.

tags

license

all rights reserved

feeds

feeds for this album, this artist